Sestiere di San Polo

Campo de le Becarie


Il campo de le becarie, di fronte al portico del mercato del pesce, deve senz'altro il suo nome alla presenza di macellai (i beccai erano i macellai che commerciavano in carni ovine, suine e vaccine, acquistando il bestiame sia nelle campagne intorno alla citta'). Appartenevano alla corporazione dell'Arte dei Beccai i macellai, i pesciaoli e i gestori di osterie e taverne. Costeggiando il portico del mercato del pesce si dipana la Calle de le Becarie o Panateria (dai fornai una volta qui presenti).












direzione Calle de la torre

direzione Campo San Giacometto

direzione Calle de le Becarie o Panateria

direzione Calle del capeler

direzione Sotoportego de le fabriche nove

direzione Calle stretta

direzione Fondamenta drio la pescaria