Sestiere di Dorsoduro

Ca' Rezzonico

Costruito da Baldassarre Longhena su incarico a partire dal 1649 della nobile famiglia Bon. Il palazzo veneziano conserva sempre la traccia della sua origine e cioe' la casa-fondaco. E' quindi la residenza del patrizio ma anche l'azienda del mercante. La facciata principale del palazzo che si affaccia sul Canal Grande rispecchia il prestigio della famiglia proprietaria. E' suddivisa in tre ordini orizzontali: dal basso troviamo il piano a livello del canale, caratterizzato dal forte bugnato che pare sostenere il resto dell'edificio. Ideale per un confronto in facciata e' Ca' Pesaro, anch'essa realizzata dal Longhena. Analogo e' l'uso del bugnato al piano terreno, nonche' l'effetto chiaroscuro su tutta la facciata e la presenza di colonne binate, qui in numero superiore.

















































direzione Canal Grande